sabato 31 maggio 2014

Pretty Star - Sognando l'aurora del 2 giugno su Frisbee

Eccovi una new fresca fresca, beh forse neanche tanto per chi guarda Frisbee e si è beccato il trailer durante le pubblicità e neanche per ogni appassionato di anime idol (sottoscritta compresa)  lo conosce anche molto bene e sicuro non avrà esitato a guardarsi già mesi e mesi fa l'anime sub ita che gira per YouTube. 
Ecco qua qualche immagine e il video promozionale con un pezzo della siglia!

  




Titolo: Pretty Star - Sognando l'aurora
Titolo originale: Pretty Rythm Aurora Dream
Episodi: 51
Canale italiano: Frisbee (44), dal 2 giugno
Orario: 14.15
Genere/tema: shoujo, idol, sportivo

"Nel mondo dello sport si è affermata una nuova competizione: il Prism Show, che combina tra loro pattinaggio su ghiaccio, ballo e canto. Le quattordicenni Aira e Rizumu sognano di parteciparvi, mentre l'idol Mion aspira direttamente al ruolo di campionessa: la Prism Queen. Mion, però, non si presenta al suo debutto nel Prism Show e sono Aira e Rizumu a sostituirla, trasformandosi, grazie alle magiche Prism Stone, in idol pattinatrici. Le tre ragazze, unite nel trio delle Prism Star, lotteranno per cercare di eseguire un Prism Jump che permetta a una di loro di diventare la famosa Prism Queen."

Dico due parole anche se sono abbastanza di parte in questo caso perché l'anime tratta di pattinaggio, ed è proprio questo il punto! Inizialmente pensavo al pattinaggio serio, alla Ginban Kaleidoscope per intenderci, invece il punto di vista sportivo che viene dato è deludente e forse per questo mi sono fermata al quinto episodio. Banalizzare così il "mio sport" ha davvero annullato tutte le mie aspettative e l'ho abbandonato.
Che altro dire? Beh, se siete amanti di Kilari e cose così allora fa per voi. E' il classico anime con la protagonista imbranata a  cui viene associato il colore rosa, che in verità nasconde un genio vero e proprio dentro di se, e che perderà la testa per un bel ragazzo: niente di nuovo a parte la novità "sportiva". Ovviamente un po' di "mangia/fantasia" c'è, attenzione!
Lo consiglio a chi ama le idol, gli anime infantili che seguono la crescita interiore dei personaggi e il conseguimento dei loro sogni, ma anche a chi cerca qualcosa di leggero e piacevole. La grafica è molto buona a parte i balletti dei personaggi che sono tridimensionali fatti al computer, e le canzoni di sottofondo anche orecchiabili, anzi penso che sia proprio la musica la cosa che abbia apprezzato di più proprio perché adoro quella idol XD
Immagino che ci saranno molti pensieri discordati dai miei, voi cosa dite?

  •  Esistono altre due serie sequel sempre con lo stesso tema ma con l'arrivo di altri personaggi e si chiamano rispettivamente "Dear my Future" e "Rainbow Live".


venerdì 30 maggio 2014

4 ragioni per innamorarsi di lui by Mayumi Yokoyama

Premessa: acquisto di un fumetto vecchio uscito nel 2006.
L'altro giorno mi sono addentrata in fumetteria per vedere se era uscito qualcosa, ma l'unico fumetto che ha attirato la mia attenzione è stato uno vecchio. Alla fine i manga vecchi sono sempre i migliori, soprattutto se si tratta dei volumi unici da quattro storie di Mayumi Yokoyama. Tempo fa gli ho scroccati tutti da una mia amica ma questa volta non ho resistito a compralo per averlo tutto per me *.*


Titolo: 4 ragioni per innamorarsi di lui
Titolo originale: アイツに恋した4つの理由 Aitsu ni Koishita 4 Tsunowake
Autore: Mayumi Yokoyama
Casa Editrice ITA: FlashBook
Anno di pubblicazione: 2006

Trame dei 4 racconti:
  1. It's a real World: dopo due anni di separazione, Eri, appena iscritta alle scuole superiori, rincontra Moto, il suo vecchio ragazzo dei tempi delle medie, che le chiede di ricominciare. Attenzione: uno dei due gioca sporco ...
  2. Lip Lock: Nina è una ragazza dall'innamoramento facile. Un giorno, a  causa sua, il compagno di scuola Jo si rompe un braccio. Che altro potrà fare se non prendersi cura di lui?
  3. Il mio punto debole ...senza veli: Risa è disperata, il suo ex Mitsuru conserva ancora alcune sue foto compromettenti, e non sembra avere la minima intenzione di restituirgliele o distruggerle!
  4. Hotel Pavone Rosso: per ripagare un debito, Chika si impegna con Shibuya, suo compagno di classe e figlio del proprietario del malfamato Hotel Pavone Rosso, di aiutarlo a risollevare le sorti finanziarie dell'albergo.

Consiglio questo fumetto a chi è grande fan di Galis, della medesima autrice, o del popolare Gals! di Mihona Fuji, a chi ama le commedie scolastiche, con ragazze ribelli, romantiche e soprattutto divertenti e a sfondo un pò sessuale. Ho sottolineato il divertente perchè è uno shoujo che ti fa davvero sorridere e rilassare, così lontano dai soliti clichè super sentimentali con protagoniste insicure e dalla lacrima facile. In poche  pagine la Yokoyama riesce a creare davvero dei racconti ben delineati e che riescono sempre a trasmetterci qualcosa. Sono proprio degli shoujo manga particolari e unici che davvero voglio invogliarvi a leggere per uscire un pò dalla monotonia malinconica.


giovedì 29 maggio 2014

31 Ai Dream: un Josei per Arina Tanemura

Girando di qua e di là mi sono informata sulle mie autrici di "punta" della mia collezione, e nella mia lista non può non mancare Arina Tanemura: insomma è una colonna portante di qualsiasi appassionato di shoujo.
Questo articolo lo dedico alla sua ultima fatica, corrente in Giappone, che ha lasciato tutti i suoi fan sorpresi: un Josei? Si! La Tanemura molla un pò i problemi adolescenziali e segue la dura vita di una 31enne in piena crisi esistenziale. La pubblicazione è cominciata nel 2013 sul magazine Melody, e le traduzioni in inglese procedono a rilento, scan italiane comprese ovviamente dato che per il momento abbiamo solo i primi 2 capitoli.
Ma ora guardiamo un pò di immagini!

 


Titolo: 31 Ai Dream
Autore: Arina Tanemura
Anno di pubblicazione: 2013
Magazine Giapponese: Melody

"Deguchi Chikage è una 31enne piuttosto disperata senza l'ombra di un uomo e lavora con colleghi che le appioppano a sua insaputa il nomignolo zitellona. Dopo una rimpatriata con i compagni delle superiori non solo scopre che il ragazzo che le piace è felicemente impegnato, ma tutti poi vengono a sapere che la nostra Chikage è ancora vergine e single. Disperata tenta di suicidarsi, ma fortunatamente in suo aiuto arriva un suo vecchio amico che la salva e le offre la soluzione ai suoi problemi: un farmaco sperimentale per tornare giovani. Si, perché la nostra protagonista sogna di tornare 15enne, ovvero l'età in cui era rappresentante di classe e idolo della scuola, in pieno splendore."

Ho letto le prime scan del manga in italiano e devo dire che mi attira un sacco. La Tanemura mostra davvero un grande salto di qualità con atmosfere e disegni più maturi rispetto a tutte le sue opere precedenti, e questo cambiamento devo dire che mi piace, trama compresa. Ultimamente la trovavo un pò monotona e a tratti anche pesante, disegni compresi che nonostante fossero ben curati risultavano davvero troppo pieni e "pomposi". Come Mitsuki di Full Moon voleva diventare grande, qui Chikage vuole tornare giovane: un ribaltamento completo della situazione, ma un pizzico di fantasia è ciò che rende le opere di questa mangaka davvero frizzanti e uniche. 
In conclusione posso solo sperare che questo fumetto arrivi presto in italia!

mercoledì 28 maggio 2014

A un passo da te (Ao haru ride) diventa anime

Lo so, è stata già annunciata a gennaio l'arrivo della trasposizione animata di questo splendido manga di Io Sakisaka, ma ci tenevo a scriverci un post a riguardo. A un passo da te (Ao haru ride) non è solo lo shoujo manga corrente più apprezzato dalla sottoscritta, ma anche il fumetto che nell'ultimo mese ha fatto il boom di vendite in Giappone scalando le classifiche, e come non si può essere eccitati all'idea di un anime? Io lo sono davvero tanto *.* mi piace un sacco quando gli shoujo manga diventano anime!!!

Ultimamente è uscito un piccolo trailer che ora vi posterò qua sotto così ci facciamo un'idea di cosa sta venendo fuori!


Beh che dire? Non vedo l'ora! Anche se la colorazione, e a tratti anche i disegni, mi ricordano un sacco Bokura Ga Ita, ma si sà che è la tipica atmosfera shoujo così romantica, smielata e forse un pò malinconica.
A realizzare la serie animata sarà Ai Yoshimura che lavorerà presso lo Studio Production IG, e la sceneggiatura sarà nelle mani di Tomoko Konparu (Nana, Utau no prince sama, Kimi ni todoke).
Ma quando uscirà l'anime? Luglio 2014 *.* quindi dobbiamo ancora aspettare un mesetto miei cari lettori e il 7 luglio uscirà il primo episodio su Tokyo MX e MBS. (noi aspetteremo impazienti il sub ita)

  • Altra piccola notizia che magari approfondirò più in là, è l'annuncio dell'adattamento Live Action previsto per dicembre 2014.
  • Ricordatevi, cari shoujo dipendenti, che a luglio la Panini Comics farà uscire da noi anche il sesto volume del manga.

martedì 27 maggio 2014

Teen Bride by Kanan Minami

Questo mese sono usciti alcuni nuovi shoujo manga e per curiosità ho deciso di acquistare Teen Bride di Kanan Minami. Mi sono lasciata prendere dalla curiosità dato che l'autrice è già nota in italia per Honey x Honey Drops e Love Begins, e come ognuno di voi sono partita con l'idea che potrebbe essere una porcellata uno smut senza sentimento, risultato? Beh dopo aver divorato il primo volume penso di non aver ancora inquadrato la storia e nemmeno i personaggi, mi ha lasciato un pò l'amaro in bocca ma anche la convinzione di comprare il secondo volume, ed è cosa buona. Ora presentiamolo un pò!


Titolo: Teen Bride
Titolo originale: Miseinen dakedo kodomo ja nai
Autore: Kanan Minami
Casa Editrice ITA: Star Comics

"Oriyama Karin è una liceale del primo anno. Ricca e viziata, al compimento dei suoi 16 anni, viene spinta dai genitori a sposare il bel sempai diciottenne, capitano della squadra di calcio e idolo delle ragazze, per via di una promessa fatta con i suoi genitori. Karin all'inizio non ne vuole sapere ma poi cede al fascino del bel giovane, pensando anche che sarà tutto facile dato che i suoi sono ricchi. Peccato che dopo al matrimonio verrà a conoscenza che la sua futura casa sarà una catapecchia e il suo bel marito si rivelerà per niente amorevole, oltretutto il loro matrimonio dovrà restare segreto."

Questo primo volume è incentrato praticamente su queste nozze frettolose e segrete, e sul cambiamento di vita della protagonista. Inizialmente quest'ultima l'ho trovata davvero insopportabile e lui puzzava troppo di falso durante la cerimonia nuziale, e quindi era inevitabile uno sviluppo drastico dove lei si trova a fare i conti con la vita reale e un egoista e opportunista come marito. Dato che i due dovranno convivere sotto lo stesso tetto mi ha ricordato subito LDK, e la prima cosa che penserete è sicuro "sconcezze sconcezze e sconcezze" data la fama della mangaka, ma per il momento lui non vuole avere niente a che fare con lei, anzi la odia.
Penso che sia un fumetto tutto da scoprire nonostante un happy ending palese. Il primo volume lo vedo tutto come un capitolo introduttivo che non mi dice niente di che, quindi aspetto con impazienza l'uscita del secondo volume che sicuro comprerò. L'autrice mi è piaciuta in Honey x Honey Drops, però mi ha stufato in Love Begins, quindi confido in questo fumetto per rivalutarla, e spero che non ci dia troppo di smut, non che mi dispiacciano un pò di sconcezze ma preferisco che si concentri sull'evoluzione caratteriale  dei personaggi, che sicuro saranno costretti ad un bel cambiamento dopo questo primo volume.
Voi che dite? L'avete comprato?





lunedì 26 maggio 2014

Una nuova avventura

Salve a tutti cari lettori, ecco un piccolo post di introduzione a questo mio piccolo blog.
Che dire? Prometto solennemente di impegnarmi: mi piace scrivere, mi piace lavorare nel web e soprattutto mi piacciono gli shoujo manga. E'soprattutto per questo ultimo motivo che ho voluto aprire questa mia piccola pagina, per condividere la mia passione più grande e di cui sono sempre ben aggiornata e informata, per non parlare della vasta collezione che possiedo di questo genere di fumetti (le mie mensole traboccano ormai XD).
Leggo manga da quando avevo 9 anni quindi potete immaginare quanti ne ho accumulati ora che ne ho 20, e soprattutto che continuo ad accumulare perché ne escono sempre nuovi, e certi non posso permettermi di leggermi solo le scan in internet, di alcuni devo per forza avere il volumetto (e non sapete che bello che è vederli tutti ordinati in fila =w=).

Cosa sono gli shoujo manga? (Si dai, voglio inaugurare il primo post spiegando che genere di fumetti giapponesi sono.)
Il termine shoujo/shojo, significa letteralmente ragazza ed indica anime e manga destinati prevalentemente ad un pubblico femminile. L'universo shoujo è poi ulteriormente suddiviso per fasce d'età a cui vengono indirizzati i fumetti. Le tematiche che tocca questo genere di fumetti sono sentimentali (prime cotte, primi amori, amicizie), un'impaginazione libera (la gabbia di impaginazione non è per niente delineata), elementi simbolici per esprimere stati d'animo (fiori o stelle), personaggi ben caratterizzati e dal fisici eterei, e soprattutto occhi dalle dimensioni pronunciate, appariscenti e ricchi di dettagli. 

Cosa tratterà questo blog?
News, uscite, aggiornamenti, qualche frammento della mia vita, rubriche, magari anche qualcosa per voi utenti ...a dire il vero non lo so nemmeno io XD ma improvviserò! Ho già in mente cosa potrei scrivere nei prossimi post però, quindi non abbandonerò questo "Progetto Blog" molto presto. Per una volta tanto proverò seriamente a mettermi d'impegno, perché sono una che tende a lasciare le cose a metà e voglio smetterla cominciando proprio a mantenere una presenza costante qua dentro *w*


Si comincia questa nuova avventura!
Al prossimo post :D

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...