Glossario



B
Bishonen: "bel ragazzo", parola usata per descrivere bellissimi ragazzi

Bishoujo: "bella ragazza", parola usata per descrivere bellissime ragazze

C
Cookie: magazine giapponese della casa editrice Shueisha, è indirizzata ad un pubblico più adulto visto che si occupa della pubblicazione di josei. È la rivista sorella di Ribon rivolta a donne più adulte. 


D
Dojinshi: rivista giapponese pubblicata in proprio, il più delle volte sono storie fan made con personaggi di anime e manga

F
FlashBook: casa editrice Italiana di fumetti manga e manhwa fondata nel 2001. I suoi fumetti presentano tutti una sovracopertina e hanno un prezzo che oscilla sui cinque euro


K
Kohai: sostantivo giapponese che indica un compagno di scuola/lavoro più giovane.  


J
Josei: letteralmente significa "donna", indica un'opera più matura rivolta al pubblico femminile dalla maggiore età in su.


M
Mangaka: autore di manga

Margaret: magazine giapponese della casa editrice Shogakukan su cuo vengono pubblicati shoujo manga rivolti ad un pubblico sia adolescenziale che adulto, possiamo trovare alcuni josei.


P
Planet Manga: sotto-etichetta della casa editrice Panini Comics nata nel 1995, si occupa di manga

Planet Shoujo: sottosezione della Planet Manga che si occupa di shoujo manga.


R
Ribon: magazine giapponese della casa editrice Shueisha, su cui vengono pubblicati shoujo manga rivolti ad un pubblico tra i 9-13 anni.


S
Seinen: letteralmente significa "ragazzo giovane", indica un'opera più matura rivolta al pubblico maschile dalla maggiore età in su.

Senpai: sostantivo giapponese che indica un compagno di scuola/lavoro più grande.

Sensei: parola per indicare un insegnante o maestro, spesso usata anche a personaggi popolari in ambito artistico. All'interno del blog la trovate associata ai mangaka (es: Tanemura sensei, Yoshizumi sensei)

Sho-Comi: magazine giapponese della casa editrice Shogakukan su cui vengono pubblicati shoujo manga rivolti ad un pubblico femminile adolescenziale/liceale. Abbreviativo di Shoujo - Comics

Shonen: letteralmente significa "ragazzo", indica quel genere di fumetto manga rivolto ad un pubblico maschoile che va dalla tarda infanzia, fino agli ultimi anni dell'adolescenza

Shonen-ai: "ragazzo + amore", genere giapponese che indica una relazione romantica tra due ragazzi maschi senza contenuti sessuali espliciti.

Shoujo: letteralmente significa "ragazza", indica quel genere di fumetto manga rivolto ad un pubblico femminile che va dalla tarda infanzia, fino agli ultimi anni dell'adolescenza

Shoujo-ai: "ragazza + amore", genere giapponese che indica una relazione romantica tra due ragazze femmine senza contenuti sessuali espliciti

Smut: genere di fumetti ad alto contenuto erotico ed esplicito, non cadono mai nel volgare o nel porno.

Star Comics: casa editrice di fumetti italiana attiva dagli anni '80


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...